Dicembre 2009

Rev.da Madre
vengo a notificarle una grazia ottenuta per intercessione della Beata Maria Rosa Pellesi. Mio fratello all’inizio di novembre ha cominciato ad avere forti dolori di schiena e ad una gamba, nessun calmante riusciva ad attutire i dolori. Poi è subentrato l’herpes. Visitato è risultato affetto da un’ernia alla colonna, ma non poteva essere operato se prima non guariva l’herpes. Il dolore aumentava.
A questo punto ho cominciato a pregare la Beata Maria Rosa, si è trovato la cura giusta e l’herpes è guarito e si è potuto procedere con l’intervento. Tutto è andato bene, il professore ha detto che l’ernia era molto grossa e brutta. Ora mio fratello sta benino, ritengo che il tutto si sia risolto proprio per intercessione della Beata Maria Rosa.

Ora sto leggendo le lettere della Beata Maria Rosa al suo Padre Spirituale.
Questo libro non poteva uscire in un momento più bello: l’anno dedicato ai sacerdoti.
Che cosa può fare un sacerdote nella vita di un’anima!

Suor Teresa Gabriella Canè
D. V. S. M.

Annunci